Anche Huawei avrà la sua carta di credito, come Apple (foto)

Roberto Artigiani La novità sembra riguardare solo la Cina

Come recentemente fatto da Apple, Huawei ha annunciato di voler lanciare una sua carta di credito. La notizia è stata data durante la presentazione della famiglia P40 in un evento tenutosi in Cina. Al momento mancano ancora diversi dettagli che possano chiarirne meglio il funzionamento e quando partirà, ma si dovrebbe trattare di una carta di credito tradizionale a tutti gli effetti, appoggiata al circuito UnionPay e gestibile tramite l’app Huawei Pay.

I pagamenti virtuali potranno quindi avvenire tramite smartphone, ma anche la carta fisica avrà l’NFC per essere usata in modalità contactless. Diversamente da Apple Card, la nuova Huawei Card prevede un costo annuale, che è stato azzerato per il primo anno, come bonus di benvenuto. La quota di abbonamento verrà scontata anche nel caso in cui si superi una certa soglia di spesa.

LEGGI ANCHE: Come installare i servizi Google su Huawei P40 Pro / Mate 30 Pro / Mate XS

La carta permetterà di accedere a una serie di benefici come programmi cashback e agevolazioni particolari per viaggi. Huawei comunque non potrà avere l’egemonia sul mercato cinese – il più grande al mondo per i pagamenti da mobile – visto che Apple, tramite Mastercard, ha recentemente ottenuto il via libera dalla Banca Popolare Cinese per operare nel Paese. Tuttavia Cupertino non ha ancora mosso un dito, per cui Huawei può approfittarne per prendersi un buon margine di vantaggio.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: GSMArena