Black Shark 3 Pro si sottopone alle prove di resistenza di JerryRigEverything e non tutto va come previsto (video)

Roberto Artigiani

Come spiega nella descrizione del video lo stesso Zack del canale JerryRigEverything, “non è una cosa di tutti i giorni trovare uno smartphone che proponga qualcosa di nuovo“. In effetti Black Shark 3 Pro si è distinto per un sistema di raffreddamento attivo – cioè che usa dell’energia per abbassare attivamente la temperatura al contrario di come avviene con quelli passivi, presenti in quasi tutti i dispositivi mobili – per i “pulsanti pop-up” motorizzati e per il ritorno di fiamma del jack da 3,5 mm (non presente nel predecessore).

LEGGI ANCHE: Il comparto fotografico di Honor 30 sarà all’altezza di Huawei P40?

Riuscirà a distinguersi anche nei test di resistenza di Zack? Non vogliamo rovinarvi il gusto di vedere il video – e apprezzare la sua sapida ironia – per cui non vi sveleremo alcun esito delle varie prove. Tutto quello che ci sembra giusto rivelare è che non ci sono grandi sorprese, ma troverete almeno un paio di momenti in cui le cose non vanno esattamente come ci si aspetterebbe da un telefono del genere.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Xiaomi Black Shark 3 Pro

Xiaomi Black Shark 3 Pro

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    7,1" QHD+ / 1440 x 3120 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    5000 mAh