OnePlus 8 sarà la scelta più economica per avere un dispositivo 5G, o forse no?

Giovanni Bortolan

Come già accennato più volte (ieri l’ultima) i nuovi dispositivi di casa OnePlus saranno equipaggiati con il processore Snapdragon 865, rendendoli compatibili con le reti 5G. A questo punto si apre implicitamente una competizione interna alla competizione, ovvero chi riuscirà a proporre un dispositivo di fascia alta 5G al minor prezzo possibile.

Secondo quanto dichiarato dal presidente di OnePlus Pete Lau a Business Insider, nessun dispositivo della nuova gamma supererà la soglia dei 1000$ (da valutare però il prezzo al cambio; questa promessa è valida solo per gli Stati Uniti). Se ciò dovesse rivelarsi corretto, significherebbe che la versione più potente della linea costerebbe meno della versione base dei Samsung Galaxy S20 5G.

LEGGI ANCHE: Sony costretta a rinviare diversi film previsti per il 2020

OnePlus sarebbe quindi una delle pretendenti al titolo, ma solo per quanto riguarda la fascia alta del mercato. Se dovessimo guardare il panorama generale degli smartphone 5G, poche storie, il vincitore sarebbe Xiaomi. Con l’arrivo del Mi 10 Lite infatti il produttore cinese permette ai consumatori di portarsi a casa un dispositivo 5G a meno della metà del prezzo di uno dei nuovi OnePlus, ovvero 399€.

Fonte: Business Insider