Un nuovo Xiaomi con penta-cam da 64 MP e super batteria appare in rete: sarà Mi Note 10 Lite?

Edoardo Carlo Ceretti

Incredibile ma vero. Tra la documentazione FCC è appena comparso un nuovo smartphone Xiaomi, che non combacia con l’identikit di nessuno dei 18 nuovi modelli in rampa di lancio nei prossimi mesi, secondo un recente rumor. Se da un lato iniziamo a domandarci se l’incessantismo del produttore cinese attraverserà mai almeno una tregua, dall’altro non possiamo che essere felici di questa dispositivo inedito, che dalle specifiche appare molto interessante.

Secondo quanto sottolineato dall’FCC stesso, il nuovo smartphone (nome in codice M2020F4LG) avrebbe molte affinità con Xiaomi Mi Note 10, uscito sul mercato lo scorso autunno. A partire dalle 5 fotocamere posteriori, questa volta però caratterizzate da un sensore principale da 64 megapixel (anziché 108), affiancato da ulteriori sensori secondari (8 + 8 + 5 + 2 MP).

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 Lite ufficiale in Italia

Il display poi, sarebbe la stessa unità AMOLED da 6,47″ full HD+ con bordi curvi, notch a goccia e lettore di impronte integrato. E lo stesso discorso vale anche per SoC (sempre lo Snapdragon 730G) e batteria (un’enorme unità da 5.260 mAh). Allo stato attuale, non sappiamo ancora quando questo smartphone, che potremmo chiamare Mi Note 10 Lite, verrà lanciato sul mercato, ma se il prezzo sarà aggressivo, potrebbe solleticare l’interesse di molti appassionati.

Via: FoneArenaFonte: FCC
Xiaomi Mi Note 10

Xiaomi Mi Note 10

8.3

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,47" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    108 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    5260 mAh