Secondo DxOMark Nubia Red Magic 3S non è lo smartphone perfetto per l’audio (nemmeno lontanamente)

Matteo Bottin

L’ultimo smartphone gaming di Nubia, Red Magic 3S, è un mostro di potenza (non ci aspetteremmo niente di diverso da uno telefono dedicato ai videogiochi), ma a quanto pare non brilla nel comparto audio. A dirlo è DxOMark, il quale ha eseguito i propri test su questo smartphone, assegnando un punteggio finale tutt’altro che lusinghiero.

Sì, perché Nubia Red Magic 3S si porta a casa un voto pari a 50, ben al di sotto del leader Xiaomi Mi 10 Pro, il quale ha ottenuto ben 76 punti. Se poi si guardano anche i voti parziali, ovvero quelli che riguardano riproduzione (52) e registrazione (44) capiamo come la differenza sia ancora più marcata – per fare un esempio, Realme X2 Pro, che non brilla sotto il reparto audio, si è portato a casa un 59 in riproduzione e 55 in registrazione.

Pare infatti che lo smartphone dia pessimi risultati in ambito spaziale, preferisca decisamente i medi ai bassi e alti e fornisca una risposta dinamica nella media. Ma ha un pregio: è il miglior smartphone per quanto riguarda la distorsione audio: qui ha preso 89 punti, il risultato più alto mai registrato da DxOMark.

LEGGI ANCHE: Sony si riorganizza completamente: una sola entità aziendale per essere più competitiva

Insomma, se volete uno smartphone che non distorga i suoni, Red Magic 3S è perfetto. Per tutto il resto, ecco, forse è meglio guardare altrove. Certo è che questo telefono è stato progettato con tutt’altro in mente: il mondo gaming.

Fonte: DxOMark
Nubia Red Magic 3s

Nubia Red Magic 3s

7.8

  • CPU
    octa 2.96 GHz
  • Display
    6,65" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    5000 mAh