OnePlus 8 Pro si fa vedere in nuovi scatti rubati, ma ci sono anche nuove conferme sull’intera serie

Edoardo Carlo Ceretti

OnePlus 8 Pro è impaziente di farsi ammirare dallo stuolo di appassionati del marchio cinese e, a distanza di 3 settimane esatte dal possibile evento di presentazione – previsto per il 15 aprile – torna a mostrarsi in rete in un paio di scatti rubati.

Ormai ci sono ben pochi dubbi sul design finale di OnePlus 8 Pro, ma vederlo in scatti dal vivo ha sempre un altro gusto. Frontalmente, ecco l’ampio display AMOLED con bordi curvi e foro in alto a sinistra per la fotocamera anteriore, mentre sul retro trova spazio l’aggraziato modulo fotografico verticale e centrato nella scocca.

LEGGI ANCHE: Chi vuole recensire OnePlus 8 prima del lancio ufficiale?

Sul fronte delle specifiche, giungono ancora conferme sul refresh rate di 120 Hz per il display, sulla quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale Sony IMX686 da 64 megapixel e sulla batteria da 4.500 mAh, con ricarica ultra rapida da ben 50 W.

Come noto, OnePlus 8 Pro sarà affiancato dal fratello minore OnePlus 8, che dovrebbe vantare lo stesso design, in scala ridotta, e specifiche tecniche dello stesso livello, con solo qualche chicca esclusiva della variante Pro. Inizialmente, le colorazioni disponibili dovrebbero essere due, una grigia e una blu, ma successivamente potrebbero aggiungersene altre, tra cui una verde e una oro.

OnePlus 8 Lite invece, come già vociferato nelle scorse settimane, non sarà protagonista dell’evento di presentazione di aprile, ma arriverà a diversi mesi di distanza, presumibilmente verso luglio. Alcune voci ipotizzano che il nome definitivo sarà OnePlus 8s, in ogni caso però è pressoché certo che si tratterà di un dispositivo a sé, sia dal punto di vista del design, sia delle specifiche, che ruoteranno attorno all’inedito SoC MediaTek Dimensity 1000L.

Via: GSM ArenaFonte: PC-Tablet, 247Techie