Lockscreen aggiuntiva per il controllo dei propri figli, ecco cosa ci suggerisce Play Services

Enrico Paccusse Potrebbe essere parte di Family Link su Android 11

Tra le nuove API presenti su Android 11 ce n’è una che ha da subito catturato l’attenzione. Si chiama DevicePolicyKeyguardService ed è destinata ad applicare all’interfaccia di sistema una lockscreen aggiuntiva.

Inizialmente si pensava potesse essere sfruttata da applicazioni business di terze parti con permessi concessi da admin, ma un’occhiata al file Manifest di Google Play Services 20.12.14 suggerisce qualcos’altro.

LEGGI ANCHE: Nuove funzioni di Instagram per questi tempi duri

I colleghi di XDA hanno infatti scovato tra le righe del file degli indizi che lasciano presagire un’integrazione interna, magari proprio con Family Link, il servizio di controllo parentale più odiato dai ragazzi di tutto il mondo.

In ogni caso, sottolineiamo che la funzionalità potrebbe ancora essere nelle fasi di sviluppo iniziali, data l’assenza di indizi su Family Link o su altri asset/stringhe di Google Play Services. Ne sapremo di più con i prossimi rilasci di Android 11.

Fonte: XDA
apk teardown