La funzione che stavate aspettando: arrivano i Profili su Amazon Prime Video (foto)

Federica Papagni -

L’impossibilità di creare profili sulla propria app o sul sito web di Amazon Prime Video è stato uno degli elementi che più hanno distinto questo servizio da Netflix. Ma sembrerebbe che finalmente sia stato compiuto un passo in avanti in questo senso.

Infatti, Amazon ha iniziato da poco ad aggiungere la funzione “Profili“, cosicché ognuno avrà a disposizione un proprio spazio personale in cui poter guardare le serie TV e film senza influenzare i feed e i progressi degli altri.

Gli abbonati Prime possono utilizzare fino a sei profili, di cui almeno uno, quello amministratore, deve essere associato a un adulto, mentre i restati cinque possono essere legati sia ad adulti che a bambini di età inferiore ai 12 anni, quest’ultimo pensato per filtrare i contenuti a loro non adatti.

LEGGI ANCHE: Film da guardare su Disney+

È possibile creare profili da diversi dispositivi e farlo è semplice. Per quanto riguarda la versione Android, selezionando “My Stuff” (il nostro “I miei video” per intenderci) nella barra inferiore dello schermo, basterà tappare sul proprio nome e in seguito “Crea profilo” dal menu a discesa. Mentre, sul sito web è possibile accedere a questo menu direttamente dall’angolo in alto a destra della pagina Web. Come avrete capito questa funziona è disponibile su un gran numero di dispositivi, fra cui Android, iOS, Tablet Fire (dalla 10ma generazione), Apple TV e Chromecast. Al momento sono esclusi gli altri dispositivi, come anche la Fire TV e Echo Show. Siamo sicuri però che verranno presto resi compatibili.

Attualmente questa funzionalità è in fase di rollout in alcuni Paesi, perciò è possibile che ci sarà bisogno aspettare un po’ di tempo per averla disponibile sui nostri dispositivi.

Immagini

Via: Xda Developers