Android 10 si affaccia anche sui Galaxy A50, M30s e A7 (2018), ma non ancora in Italia (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti

Continua la raffica di aggiornamenti alla One UI 2.0 basata su Android 10 per i tanti modelli di smartphone Samsung precedentemente lasciati indietro, per dare precedenza ai top di gamma. Dopo Galaxy A40 in Italia e a Galaxy A6 (2018) e Galaxy A80 nel mondo, oggi parliamo di Galaxy A50 e Galaxy A7 (2018).

Galaxy A50 – uno degli smartphone di fascia media di Samsung più apprezzati nel corso del 2019 – è profeta in patria, dato che ha iniziato ad aggiornarsi ad Android a partire proprio dalla Corea del Sud. Il nuovo firmware A505NKSU3BTC3 è in fase di rilascio e porta in dote anche le patch di sicurezza di marzo 2020. Speriamo che l’attesa alle nostre latitudini sia ormai breve.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S20, la recensione

Nel frattempo, in tutt’altra parte del mondo – per l’esattezza nell’America centrale, a Panama – Galaxy A7 (2018) ha iniziato a ricevere lo stesso atteso aggiornamento. In questo caso, a seconda delle varianti, i firmware sono A750FXXU4CTBC e A750GUBU5CTC1, sempre con le più recenti patch di sicurezza.

Aggiornamento17/03/2020

Anche Samsung Galaxy M30s ha iniziato ad aggiornarsi alla One UI 2.0 con Android 10, a partire dall’India. Il nuovo firmware ha il numero di versione M307FXXU2BTC6 ed è dotato delle patch di sicurezza di marzo 2020.


Via: SamMobile, XDA Developers