Guarda chi si rivede nell’ultima beta di WhatsApp: l’autodistruzione dei messaggi! (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo aver incassato l’approvazione unanime degli utenti per l’introduzione del tema scuro, WhatsApp prosegue nel suo infinito processo di miglioramento riportando in auge una funzionalità da anni apprezzata sulla concorrenza: la cancellazione automatica dei messaggi.

Nelle versioni beta 2.20.83 e 2.20.84 di WhatsApp è nuovamente comparsa la possibilità di impostare un conto alla rovescia per la cancellazione automatica dei messaggi nelle conversazioni tradizionali. Già intravista in passato, più recentemente sembrava che WhatsApp avesse deciso di riservare questa funzione soltanto alle chat di gruppo, mentre ora i piani potrebbero essere nuovamente cambiati.

LEGGI ANCHE: La lista dei musei visitabili virtualmente da casa

Come potete vedere dalle immagini, nel menu dedicato alle conversazioni a due, è ricomparsa la voce relativa all’autodistruzione dei messaggi, con timer impostabili da un minimo di 1 ora ad un massimo di 1 anno. Una volta attivata la funzione, comparirà l’icona di un orologio a fianco dell’orario di invio, in modo da sottolineare che quel messaggio sarà destinato all’autodistruzione, terminato il lasso di tempo prefissato.

Al momento non è chiaro se e quando questa funzionalità si farà strada fino alla versione stabile per tutti gli utenti di WhatsApp, ma ciò che è certo è che il team di sviluppo ci sta seriamente riflettendo. E a voi farebbe comodo, oppure dareste priorità a qualche altra funzione ancora assente?

Fonte: WABetaInfo