Motorola Edge nei primi scatti dal vivo: ecco spiegata la scelta del nome! (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Tante informazioni anche sulle specifiche hardware.

Già da qualche settimana siamo al corrente di un’inedita serie di smartphone targata Motorola, denominata Edge. Nei giorni scorsi abbiamo assistito alla pubblicazione degli immancabili render di @OnLeaks relativi a Edge+, mentre oggi i colleghi di XDA Developers hanno succose novità sul presunto fratello minore, ovvero semplicemente Motorola Edge.

Proprio come già intravisto sul modello Plus, ecco i bordi curvi a cascata, ovvero dotati di una curvatura esasperata, molto bella da vedere, ma non il massimo di praticità ed ergonomia. Il display da 6,67″ full HD+ vanterebbe inoltre un refresh rate di 90 Hz, oltre ad un foro in alto a sinistra, per la fotocamera anteriore da 25 megapixel. Le prestazioni sarebbero poi affidate all’eccellente Snapdragon 765 (il supporto al 5G non è ancora confermato), accompagnato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile.

LEGGI ANCHE: I top di gamma Android si svalutano il doppio degli iPhone

Un capitolo a sé va dedicato al comparto fotografico: il sensore principale dovrebbe essere da ben 64 megapixel, in grado di scattare alla risoluzione di 16 megapixel unendo 4 pixel in 1; quello secondario sarebbe invece da 16 megapixel, dotato di lenti ultra grandangolari; infine ci sarebbe anche un teleobiettivo da 8 megapixel. A rifinire l’esperienza fotografica, ci sarebbero anche il laser autofocus e il classico LED per il flash.

La batteria di Motorola Edge dovrebbe essere un’unità da 4.500 mAh, più che sufficiente per garantire un’eccellente autonomia. La dotazione è poi completata dalla presenza di USB Tipo C, jack audio, sensore NFC, altoparlanti stereo e lettore di impronte sotto al display, mentre Android in versione 10 equipaggerà il software del dispositivo. Ancora nessuna informazione circa prezzi e disponibilità.