Come saranno i Galaxy Note pieghevoli? Il brevetto ci dà la risposta (foto)

Matteo Bottin

Lo scorso anno abbiamo potuto dare un’occhiata ad un primo brevetto di Samsung riguardante i Galaxy Note pieghevoli. Questo concetto, che nel primo file riguardava principalmente l’interazione tra S Pen e schermo pieghevole, ora è stato ulteriormente esteso con tanto di design completo del dispositivo, slot per il pennino compreso. Ovviamente parliamo di un secondo brevetto.

Quello che vedete in galleria è chiaramente una versione “Note” di Galaxy Fold, nel quale la piega è verticale. Lo slot per la S Pen è posto su uno dei lati dello smartphone, mentre il sistema di aggancio della penna sembra essere immutato rispetto ai modelli già esistenti.

LEGGI ANCHE: Una nuova funzionalità di Amazon Music rende Alexa molto più intuitiva

Nello stesso brevetto troviamo anche un altro punto importante: un’idea riguardante la possibilità di rendere più “piatta” la piega del display una volta aperto lo smartphone. L’idea è quella di applicare delle forze elastiche al display, il quale tenderebbe ad “appiattirsi” anche nella parte centrale.

Via: Patently Mobile