Galaxy S20+ viene smontato in tutti i sensi da iFixit: quando top di gamma non corrisponde a riparabile (video)

Vincenzo Ronca -

Anche per il top di gamma più grande e più costoso di Samsung è giunto il momento di passare sotto le mani del tema di iFixit per valutarne il suo grado di riparabilità. Il teardown non è andato benissimo per Galaxy S20+, alla fine del quale gli è stato assegnato un punteggio di riparabilità pari a 3 su 10.

Rimuovere il case posteriore è stato relativamente semplice per iFixit, passo dopo il quale è stato riscontrato uno dei pochi punti a favore della riparabilità di Galaxy S20+: l’utilizzo di viti Philips tutte identiche che necessitano di un solo cacciavite semplifica di molto le eventuali operazioni di riparazione. iFixit ha anche apprezzato la modularità di alcuni dei componenti hardware, come quello fotografico o il pad per la ricarica wireless, e ha criticato la mancanza del jack per le cuffie perché questo implica un rischio doppio di usura a causa di acqua e polvere per la porta USB Type-C.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S20 Ultra, la recensione

Non è stata apprezzata nemmeno l’adozione del fragile strato in vetro, difficile da rimuovere senza causare danni irreversibili e l’enorme quantità di colla per assicurare la batteria al frame: per rimuoverla è stato necessario applicare per qualche minuto dell’alcool isopropilico e quattro mani. Altra nota negativa per il display: ripararlo richiederà sempre lo smontaggio completo del dispositivo, con tutti i rischi che ne conseguono.

Per maggiori dettagli qui sotto trovate il video completo del teardown che abbiamo appena descritto.

Samsung Galaxy S20+

Samsung Galaxy S20+

8.5

  • CPU
    octa 2.7 GHz
  • Display
    6,7" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4500 mAh
iFixit