Ecco come diremo addio ai pulsanti fisici negli smartphone del futuro (video e foto)

Roberto Artigiani -

Gli smartphone da gaming rappresentano una categoria piuttosto nuova nel panorama della tecnologia, eppure proprio su questi dispositivi abbiamo visto apparire per la prima volta alcune soluzioni innovative che poi si sono fatte strada anche su tanti altri modelli. Tra queste ce n’è una che non ha fatto molto parlare di sé, ma potrebbe diventare presto uno standard del mercato: i pulsanti virtuali.

I tradizionali pulsanti fisici infatti rappresentano una “rogna” per i produttori: sono i punti più deboli della struttura del telefono, sono soggetti ad usura meccanica nel tempo e richiedono attenzioni specifiche nella scelta dei materiali oltre che in fase di test e nell’assemblaggio. Per non parlare delle complicazioni in caso si voglia ottenere una certificazione per l’impermeabilità o la resistenza ad altri agenti.

LEGGI ANCHE: Huawei P40 Lite è arrivato ufficialmente in Italia

Proprio per questo la società Sentons, specializzata in questa tecnologia, si è alleata con Foxconn per produrre in scala dei pulsanti virtuali. La cosa è possibile tanto che è già stata implementata sull’ultimo Asus ROG Phone II con un certo successo. Si tratta essenzialmente di una piccola barra di poco meno di 5 cm (1,8″) composta da 20 sensori discreti più piccoli di un micron modulati tramite ultrasuoni. Questa ButtonBar prende il nome di “SDS”, ossia una superficie definita dal software.

In poche parole si tratta di un pulsante virtuale che può rimpiazzare completamente i normali pulsanti fisici come quelli per l’accensione e il controllo del volume. L’SDS può essere posizionata in qualsiasi parte del telefono, anche sui fianchi ed è stata studiata appositamente per evitare i falsi contatti. L’alleanza con Foxconn permetterà di produrne in quantità soddisfacendo così il grande interesse dei produttori. Aspettatevi quindi di vederne sempre più in circolazione.

Via: XDA Developers
ASUS ROG Phone II

ASUS ROG Phone II

8.9

  • CPU
    octa 2.96 GHz
  • Display
    6,59" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    12 GB
  • Frontale
    24 Mpx Ć’/2.2
  • Fotocamera
    48 Mpx Ć’/1.8
  • Batteria
    6000 mAh
Foxconn