Stadia per Android: i download aumentano, e gli utenti?

Federica Papagni -

Sono passati quattro mesi da quando l’app di Stadia ha fatto il suo ingresso su Google Play, e dopo una recente stima si è scoperto che il numero dei download è salito a 500.000.

D’altro canto l’app è uno strumento necessario per configurare la piattaforma di game streaming e per personalizzare le impostazioni di gioco, il che include la creazione di un account (tramite l’inserimento di un codice Stadia) e le impostazioni relative alla privacy, all’utilizzo dei dati, al display e all’Assistant.

In ogni caso, ritornando al numero delle installazioni, secondo i ragazzi di 9to5Google l’aumento di quest’ultime è direttamente proporzionale all’aumento dei dispositivi Android compatibili con Stadia. Infatti, ricordiamo che da quasi un mese l’elenco è stato arricchito da alcuni dispositivi Samsung (in primis la serie Galaxy S20), ASUS Razer,

LEGGI ANCHE: Recensione Ori and the Will of the Wisps

Bisogna, inoltre, fare un’ulteriore considerazione. Scaricare e installare un’app su un dispositivo non implica necessariamente che l’utente ne faccia un uso attivo. Perciò, il singolo dato relativo all’installazione non è sufficiente per stimare gli effettivi utilizzatori di Stadia, il cui dato risulta ancora di più offuscato se consideriamo coloro che hanno acquistato i pacchetti Founder e Premiere Edition e coloro che hanno ricevuto un Buddy Pass di tre mesi o qualsiasi altra offerta che includa una prova.

 

Fonte: 9to5Google