Il primo Android TV di Google sta arrivando, e sarà un nuovo Chromecast Ultra!

Nicola Ligas

Secondo fonti confidenziali di 9to5Google, Google sta lavorando ad un nuovo Chromecast Ultra, solo che questa volta non sarà un semplice dongle per il casting, ma un vero e proprio dispositivo standalone, basato su Android TV. Ovvero si tratterà del primo device Android TV fatto da Google.

Nome in codice “Sabrina“, esteticamente affine al Chromecast che tutti conosciamo, ci sarà però un’aggiunta importante: un telecomando, con ovviamente un microfono per Assistant; inoltre potrà anche essere usato per controllare la TV collegata.

Da un punto di vista tecnico, è previsto il supporto 4K HDR, come del resto già su Chromecast Ultra, mentre le connettività sono Bluetooth (ottimo per controller) e Wi-Fi; non si parla di Ethernet, ma non è da escludersi.

LEGGI ANCHE: Recensione Shield TV 2019

L’annuncio di questo dispositivo era probabilmente previsto per l’ormai annullato Google I/O del prossimo maggio, ma non sappiamo come siano mutati i piani di Google nel frattempo. Certo è che considerando il dev kit di qualche mese fa, un dispositivo del genere era praticamente nell’aria, e più che dovuto da tempo. Il fatto che sia racchiuso in un piccolo dongle però, ci lascia pensare ad un qualcosa di votato allo streaming, e poco altro. Per il lato ludico dovrebbe pensarci Stadia, il cui supporto ad Android TV potrebbe coincidere proprio col lancio del dongle stesso.

Fonte: 9to5Google