Redmi Note 9 Pro non ha più segreti, ma riuscirà ad essere un best buy?

Nicola Ligas

Due affidabili fonti indipendenti hanno confermato le specifiche complete di Redmi Note 9 Pro, che promette di essere ancora una volta un best buy, se Xiaomi non tirerà troppo la corda sul prezzo, come fatto con la serie Mi 10. Purtroppo al momento non ci sono indicazioni precise su quanto potrebbe costare, quindi concentriamoci sulle sue caratteristiche tecniche, in attesa di scoprirlo.

  • Schermo: 6,67” full HD+ 20:9, IPS LCD, 60Hz con Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 720G
  • RAM: 4/6 GB
  • Memoria interna: 64/128 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 48 megapixel Samsung Gm2
    • Grandangolo: 8 megapixel
    • Macro: 5 megapixel
    • Depth: 2 megapixel
  • Fotocamera frontale: 16 megapixel con foro nel display
  • Batteria: 5.020 mAh con ricarica a 18W

Al di là dell’esubero di fotocamere posteriori, delle quali solo le prime due sono realmente utili, dovrebbe esserci però anche lo slow motion a 960 fps, che se ci pensate bene non è certo comune in questa fascia.

Assente la connettività 5G, ma presente lo slot dual SIM. Sappiamo inoltre già i colori disponibili: Aurora Blue, Glacier White e Interstellar Black. Ormai mancano solo ufficialità e prezzo. Quanto dovrebbe costare secondo voi questo Redmi Note 9 Pro, per renderlo davvero un best buy? Giusto per la cronaca, sappiate che sembra sia in arrivo anche un Redmi Note 9 Pro Max, ma non abbiamo alcuna specifica precisa al riguardo da riportare.

Fonte: Ishan Agarwal (Twitter), Akshay Aggarwal (Twitter)