Non succedeva da 10 anni: le vendite smartphone di Huawei caleranno nel 2020

Vincenzo Ronca

Non è un ottimo momento per il mercato della tecnologia, dove è incluso anche il segmento degli smartphone, a causa dell’epidemia di nuovo coronavirus che sta affliggendo essenzialmente tutto il mondo. Lo è ancora di meno per Huawei che deve fronteggiare anche il ban inflitto dal governo statunitense.

Questa combinazione probabilmente favorirà un evento che per Huawei non accadeva da almeno 10 anni: le vendite di smartphone del colosso cinese caleranno rispetto a quanto fatto registrare lo scorso anno. Onestamente la notizia non arriva come una grande sorpresa, infatti Huawei ha valutato che nel 2020 le sue vendite di smartphone caleranno di circa il 20% rispetto al 2019.

LEGGI ANCHE: confronto fotografico tra Samsung, Huawei, Google e Apple

Dopo le infelici vicissitudini con il governo statunitense, Huawei ha sviluppato e lanciato i suoi Huawei Mobile Services, i quali dovranno sostituire quelli di Google. Staremo a vedere se e come il colosso cinese si risolleverà.

Via: GizChinaFonte: The Information