Nemmeno il tempo di essere presentato che Find X2 Pro si aggiudica il trono della fotografia per DxOMark (foto)

Vincenzo Ronca

Per il nuovo top di gamma di OPPO, il Find X2 Pro, è stata una presentazione ufficiale coi fiocchi: oltre a promettere molto bene per la sua ricca scheda tecnica, per il dispositivo del produttore cinese è arrivata l’incoronazione da parte di DxOMark. Il noto team francese ha valutato con 124 punti il comparto fotografico di Find X2 Pro, il quale si porta in cima alla classifica DxOMark insieme a Xiaomi Mi 10 Pro.

Il comparto fotografico del top di gamma OPPO ha ricevuto una valutazione parziale pari a 134 punti. Tra gli aspetti positivi sono stati elencate le eccellenti performance dell’autofocus, la buona resa cromatica e range dinamico, il basso livello di rumore in tutte le condizioni, le ottime performance dello zoom, la poca distorsione per gli scatti con il sensore grandangolare e le ottime performance della modalità bokeh. Peccato per le perdite di dettaglio in alcuni scatti con lo zoom, per l’HDR non perfetto negli scatti in modalità Ritratto e per alcune perdite di dettaglio negli scatti con il grandangolare.

LEGGI ANCHE: confronto fotografico tra Samsung, Apple, Google e Huawei

Il comparto video invece ha ricevuto una valutazione parziale pari a 104 punti. Ha convinto molto in termini di gestione dell’esposizione, resa cromatica e range dinamico, stabilizzazione dell’immagine, velocità e affidabilità dell’autofocus e basso livello di rumore. Ha convinto invece meno in termini di instabilità dell’esposizione con l’HDR, alcune perdite di dettaglio in specifiche condizioni all’aperto e di rumore nelle registrazioni all’aperto.

Per ulteriori informazioni sui test condotti vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile sul sito ufficiale di DxOMark, dove troverete anche diversi esempi e confronti. Qui sotto invece trovate un riepilogo grafico dei test effettuati su OPPO Find X2 Pro.