Avete notato che ora Pixel Launcher vi suggerisce in automatico il nome delle cartelle? (foto e APK download)

Roberto Artigiani Potenziata anche la funzione di ricerca locale

L’ultimo aggiornamento per gli smartphone della linea Pixel ha portato così tante novità che quasi potrebbe essere considerato un piccolo avanzamento di versione. Mentre qui trovate tutti i dettagli sulle nuove funzioni, in queste ore sono emerse diversi dettagli secondari, non dichiarati da Google né immediatamente evidenti. Con questo aggiornamento ora il Pixel Launcher vi suggerisce in automatico il nome di una cartella creata trascinando due app una sull’altra.

Il sistema riesce a dare un nome basato sulla categoria delle applicazioni messe insieme, per cui una cartella creata dall’unione di Telegram e WhatsApp per esempio, verrà battezzata “Messaggi” e così via. Forse i più attenti ai dettagli noteranno che il nome è scritto con l’iniziale minuscola, ma probabilmente si tratta di una svista che sarà sistemata successivamente.

LEGGI ANCHE: Come attivare la modalità scura su WhatsApp

In alcuni casi la funzione non sembra comportarsi a dovere e propone alcun nome, così come succede quando si prova a creare una cartella di app di categorie diverse. La novità non sembra legata a uno switch lato server perciò può essere attivata scaricando l’ultimo APK del Pixel Launcher – anche senza le patch di sicurezza di marzo.

Prima di lasciarvi al link di APK Mirror, vi segnaliamo che anche la ricerca locale è stata potenziata e ora prende in considerazione le parole chiave presenti sul Play Store. Quindi cercando “YouTube” il sistema vi dovrebbe suggerire sia l’app omonima che YT Music, per fare un esempio. Non abbiamo potuto provare per scoprire i limiti della nuova funzionalità, ma se avete obiezioni o critiche fatecelo sapere nei commenti.

Scarica gratis Pixel Launcher 10 (703) – APK Mirror

Via: Android Police