Redmi Note 9 svelato in India il 12 marzo: fotocamere da ‘pro’, per stupire una volta di più (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti

La serie Note di Redmi si è ormai affermata anche in Occidente come il punto di riferimento per la fascia media del mercato, grazie a prestazioni di livello assoluto, ad un prezzo alla portata di tutti. Tra pochi giorni toccherà ad un nuovo capitolo della serie, sotto l’amorevole sguardo di mamma Xiaomi: il 12 marzo si alzeranno i veli in India sul nuovo Redmi Note 9.

Come ormai tutti i nuovi smartphone, a prescindere dalla fascia di prezzo di appartenenza, gli occhi saranno puntati sul comparto fotografico. L’immagine teaser di Redmi Note 9 riporta infatti la sagoma di un modulo fotografico quadrato – in pieno stile 2020 – in cui sono alloggiati 4 distinti sensori, insieme all’hashtag ProCamerasMaxPerformance.

LEGGI ANCHE: Recensione Redmi Note 8 Pro

Al momento, non sono noti altri dettagli sul conto del nuovo smartphone di fascia media di Redmi, ma state certi che, di qui al 12 marzo, il produttore cinese non perderà occasione per solleticare la curiosità degli appassionati, per mezzo di altre informazioni in anteprima. Come da tradizione poi, è probabile che Redmi Note 9 assumerà i contorni di una famiglia di prodotti. Per il momento però, attendiamo il giorno della presentazione, per scoprire che cosa Redmi abbia in serbo per noi.

Aggiornamento03/03/2020

A seguito delle precauzioni sanitarie che anche l’India ha intrapreso, l’evento di presentazione di Redmi Note 9 si terrà esclusivamente online. La data però non cambia, dunque il 12 marzo arriverà l’ufficialità del nuovo smartphone di fascia media del produttore.


Via: XDA Developers, Gizmochina.com