OPPO Reno 3 Pro ufficiale in India: aguzzate la vista per trovare le differenze (foto)

Edoardo Carlo Ceretti - Quasi omonimo degli smartphone lanciati a dicembre in Cina, ma la sostanza cambia.

Gli occhi degli appassionati OPPO sono tutti puntati all’ormai imminente presentazione di Find X2, ma ecco giungere dall’India un interessante diversivo. Si tratta di Reno 3 Pro, appena annunciato per il florido mercato indiano e, se vi sembra di averlo già sentito nominare, non avete tutti i torti. Si tratta infatti di una variante dei modelli lanciati in Cina sotto Natale, sempre di fascia media, senza 5G e con qualche altra differenza tangibile, che ora andiamo a sottolineare.

OPPO Reno 3 Pro: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,4″ full HD+ (1.080 x 2.400 pixel, 20:9) AMOLED, Gorilla Glass 5
  • CPU: MediaTek Helio P95 12 nm octa-core
  • GPU: MG PowerVR GM 9446
  • RAM: 8 / 12 GB LPPDDR4x
  • Memoria interna: 128 / 256 GB espandibile tramite microSD (fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 64 megapixel, f/1.8, con flash LED e EIS
    • Grandangolo: 8 megapixel, FOV 119,9°, f/2.2
    • Teleobiettivo: 13 megapixel, f/2.4, zoom ottico 2x, ibrido 5x e digitale 20x
    • Macro: 2 megapixel
  • Fotocamera frontale:
    • Principale: 44 megapixel, f/2.4
    • Secondaria: 2 megapixel, f/2.4, modalità ritratto
  • Connettività: Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5, GPS, GLONASS, USB Type-C
  • Dimensioni: 158,8 × 73,4 × 8,1 mm
  • Peso: 175 grammi
  • Batteria: 4.025 mAh con ricarica rapida VOOC 4.0 a 30W
  • OS: Android 10 con ColorOS 7.0
  • Altro: sensore di impronte integrato nel display, jack audio, Dolby Atmos, radio FM

Dal punto di vista delle linee, il nuovo Reno 3 Pro appare pressoché indistinguibile dagli altri esponenti della famiglia, tuttavia le differenze non mancano di certo. Quella estetica risiede nel foro nel display, più ampio rispetto a quello visto su Reno 3 5G e Reno 3 Pro 5G, al fine di alloggiare una fotocamera frontale secondaria, per migliorare la modalità ritratto dei selfie. Ma le vere differenze stanno sotto al cofano.

La quadrupla fotocamera posteriore è un mix degli altri due modelli, infatti il sensore principale è da 64 megapixel, ma c’è spazio anche per il teleobiettivo con zoom ibrido 5x. La vera grande differenza è però rappresentata dal SoC che anima Reno 3 Pro, ovvero il MediaTek Helio P95, che garantisce prestazioni di buon livello, tutte però da verificare. La rinuncia al 5G potrebbe far storcere il naso, ma a beneficiarne è il prezzo di listino.

Uscita e Prezzo

OPPO Reno 3 Pro è in pre-ordine in India a partire da oggi, mentre le spedizioni salperanno dal 6 marzo. Disponibile nelle colorazioni Aurora Blue, Midnight Black e Sky White, il prezzo di partenza per la variante 8/128 GB è di 29.990 rupie, che equivalgono a circa 375€, quasi 150€ in meno rispetto alla variante base di Reno 3 5G e oltre 200€ in meno di Reno 3 Pro 5G. Per la variante con taglio di memoria 12/256 GB si sale a 32.990 rupie, circa 413€. Difficile se OPPO deciderà di portare questo nuovo modello anche in Europa.

Immagini

Via: FoneArena