La famiglia Galaxy S20 apre le danze degli aggiornamenti: patch di marzo e fix per fotocamere e prestazioni

Edoardo Carlo Ceretti

I nuovissimi smartphone della serie Galaxy S20 di Samsung stanno iniziando a ricevere il primo aggiornamento della loro (speriamo) lunga carriera. Trattandosi di dispositivi nuovi di zecca, è del tutto normale che ci sia qualcosa da sistemare lato software, dunque non aspettatevi soltanto il rinnovamento delle dotazioni di sicurezza.

Anche se quelle ci sono, eccome: i nuovi firmware in fase di rilascio portano infatti in dote le patch di sicurezza di marzo 2020, opportunamente elaborate da Samsung, per sistemare vulnerabilità scoperte di recente nel software dei suoi dispositivi Android.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S20 Ultra, la recensione

Inoltre, gli aggiornamenti si occupano anche di oliare qualche ingranaggio, specialmente dal punto di vista fotografico (l’autofocus, secondo alcuni, aveva bisogno di essere sistemato) e delle prestazioni, ancora non al massimo delle loro possibilità. Potrebbero esserci fix anche per l’audio, ma al momento non è ancora noto il changelog completo, dunque attendiamo che gli aggiornamenti arrivino sui Galaxy S20.

Via: 9to5 Google
Samsung Galaxy S20

Samsung Galaxy S20

8.4

  • CPU
    octa 2.7 GHz
  • Display
    6,2" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh
Samsung Galaxy S20+

Samsung Galaxy S20+

8.5

  • CPU
    octa 2.7 GHz
  • Display
    6,7" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4500 mAh
Samsung Galaxy S20 Ultra 5G

Samsung Galaxy S20 Ultra 5G

8.3

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,9" QHD+ / 1440 x 3200 px
  • RAM
    12 GB
  • Frontale
    40 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    108 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    5000 mAh