Dalla Cina trapela una nuova immagine dello smartwatch Oppo e una voce: sarà equipaggiato con WearOS? (foto)

Roberto Artigiani

Durante il Mobile World Congress Oppo avrebbe dovuto presentare l’erede di Oppo Find X e il suo primo smartwatch – ancora senza nome. L’evento però è stato cancellato e la presentazione ufficiale è slittata al 6 marzo. Anche se ormai manca poco più di una settimana, ci sono ancora pochissime notizie sul dispositivo indossabile, per cui ogni nuovo dettaglio minimamente interessante diventa giocoforza un argomento degno di essere riportato.

Oggi un utente ha postato su Weibo, il noto social network cinese, una nuova immagine dello smartwatch accompagnata da qualche affermazione purtroppo priva di riscontri verificabili. La foto mostra il quadrante attivo del dispositivo e un menu di impostazioni, purtroppo però l’interfaccia è piuttosto scarna e un’immagine statica non aggiunge molto a quello che già sappiamo.

LEGGI ANCHE: Niente Android 10 per Samsung Galaxy S8 e Galaxy Note 8

Altro discorso per il testo del post dove si parla di Android come OS e della presenza del sensore ECG e si conferma lo schermo curvo e un prezzo competitivo. Anche se la prima dichiarazione rimane troppo vaga, possiamo comunque ipotizzare che, se si dovesse rivelare corrette, potrebbe voler dire che Oppo abbia optato per WearOS al posto di una soluzione proprietaria.

Per quanto riguarda il design ormai non ci sono più molti dubbi – e le somiglianze con Apple Watch sono evidenti a tutti – ma l’hardware dell’orologio rimane totalmente ignoto. Possiamo dire quindi che Oppo sia riuscita a mantenere il riservo sulla faccenda, preparando il campo per una bella sorpresa, soprattutto se si considera la sua propensione per le sperimentazioni e le soluzioni originali.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: 9To5GoogleFonte: Weibo