Chi ama gli smartphone muscolosi? Black Shark 3 5G è in arrivo con 12 GB di RAM e Snapdragon 865 (foto)

Vincenzo Ronca Anche il promettente Vivo Apex 2020 verrà presentato il prossimo 28 febbraio.

Nonostante il Mobile World Congress di Barcellona sia stato cancellato per quest’anno, i produttori di smartphone non intendono fermarsi e nei prossimi giorni vedremo due nuovi particolari dispositivi venire ufficializzati. Parliamo del nuovo gaming phone Black Shark e Vivo Apex 2020.

Black Shark 3 5G verrà presentato ufficialmente il prossimo 3 marzo, attraverso un evento ufficiale che si terrà online in Cina. Tutte le voci circolate in precedenza sullo smartphone sembrano fondate: questo si presenterà con 12 GB di RAM, Snapdragon 865, un display a risoluzione QuadHD+ con frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz e una batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida a 65W.

LEGGI ANCHE: le novità della prima DP di Android 11

Anche l’azienda cinese Vivo è pronta a ufficializzare il suo nuovo Apex 2020: il dispositivo succederà ad Apex 2019 e ancora non è chiaro in quali aspetti rappresenterà un suo miglioramento. Il teaser trapelato online e che potete vedere nella galleria a fine articolo suggerisce che potrebbe integrare un display con frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz. Altre voci indicano che il device potrebbe integrare il sensore d’impronte sotto il display e un sensore fotografico periscopico per lo zoom.

Seguiremo entrambe le vicende con attenzione, a valle delle presentazioni ufficiali avremo sicuramente più dettagli di cui parlare.

Black Shark 3 5G

Vivo Apex 2020

Via: Fone Arena (1), (2)Fonte: Weibo (1), (2)
vivo