Android 11: finalmente arrivano gli screenshot estesi! (video)

Enrico Paccusse Non sembra ancora funzionare bene, ma le basi ci sono tutte

Oggi è il giorno di Android 11, sbarcato ufficialmente con la sua prima developer preview compatibile con Pixel 2, 3, 3a e 4. Quindi mettetevi il cuore in pace: nei prossimi giorni vi tempesteremo di notizie riguardanti le varie novità incluse nella release.

La prima di cui vi parliamo non è però una vera e propria novità. Molti produttori, come Samsung e OnePlus, l’avevano già messa a disposizione nelle skin proprietarie. Stiamo parlando degli screenshot estesi.

LEGGI ANCHE: Microsoft Edge Chromium – cosa ci riserva il futuro

Per intenderci, questa modalità vi permette di ottenere uno screenshot unico anche nelle situazioni in cui non rientra tutto in un’unica schermata, unendo assieme tra loro degli scatti fatti in sequenza.

Ma non aspettatevi di vederla installando la Developer Preview. Attualmente sembra sia una funzionalità nascosta (e malfunzionante). L’anteprima che potete vedere qui sotto è frutto dell’abilità di Dylan Roussel, che è riuscito ad abilitarla manualmente.

Il procedimento è semplice: basterà fare il primo screenshot per fare comparire il nuovo menù in cui, tra le varie voci, sarà presente anche la modalità “Estendi“.

Via: 9to5google