Sony Xperia 1.1 (ex-Xperia 2) sta per arrivare, ecco i dettagli delle sua penta-fotocamera posteriore (foto)

Roberto Artigiani

Negli ultimi tempi le cose non stanno andando per il meglio nella divisione dedicata agli smartphone di casa Sony. L’azienda nipponica però sembra determinata a continuare a proporre nuovi dispositivi e, se non fosse stato per il coronavirus, al MWC da poco annullato, avrebbe dovuto presentare i suoi ultimi Xperia. Il lancio è quindi stato spostato al 24 febbraio (alle nostre 8:30 di mattina), in quella occasione finalmente potremmo conoscere i successori di Xperia 1 e Xperia 5.

Contrariamente a come si pensava fino a poco fa, i due telefoni non seguiranno la numerazione prevista e si chiameranno Xperia 1.1 (invece che Xperia 2) e Xperia 5 Plus (invece che Xperia 9). Il primo in particolare manterrà avrà un display OLED 4K HDR in 21:9 e sarà equipaggiato con Snapdragon 865 con supporto 5G. Il secondo appartiene alla fascia media e sarà dotato di Snapdragon 765 5G.

LEGGI ANCHE: Qual è il futuro degli smartphone con schermi pieghevoli?

Sono trapelati anche i dettagli del comparto fotografico del prossimo Xperia 1.1, che dovrebbe avere ben cinque sensori posteriori e implementare come principale un Sony IMX 555, lo stesso a bordo di Samsung Galaxy S20/S20+. In dettaglio il gruppo ottico sul retro dovrebbe essere così composto: 12 MP + 64 MP + 2 MP con ToF + 12 MP (supergrandangolare) + un sensore periscopico con stabilizzazione ottica (OIS).

Via: GizChinaFonte: MyDrivers