Samsung Galaxy A71 senza confini: la variante 5G approderà anche sul mercato internazionale?

Edoardo Carlo Ceretti

Galaxy A71 è ormai realtà da alcune settimane, nuovo fiore all’occhiello di Samsung per la fascia media del mercato. Noi lo abbiamo già recensito, apprezzandone solidità e specifiche bilanciate, ma nel prossimo futuro potremmo accogliere una nuova variante dello stesso dispositivo, dotata della connettività 5G.

Il 2020 è infatti l’anno in cui il supporto alle reti di nuova generazione si diffonderà capillarmente anche fra gli smartphone di fascia media e Samsung non vuole di certo stare a guardare. È noto che Galaxy A71 5G sia in lavorazione da qualche tempo, anche se fin qui avevamo notizie soltanto di modelli previsti per i mercati cinese e statunitense. Ora però, un nuovo nome in codice affiorato fra la documentazione di Samsung potrebbe cambiare le carte in tavola.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che dovete sapere sui nuovi Galaxy S20

Ci riferiamo a SM-A716B, ovvero lo stesso codice del già noto Galaxy A71, con l’aggiunta della lettera finale B, che si riferisce ad una variante 5G dedicata proprio al mercato globale. Al momento però, non è possibile sbilanciarsi su quali mercati saranno destinati ad accogliere lo smartphone, ma la speranza che l’Italia possa essere fra questi non è così peregrina.

Via: SamMobile
Samsung Galaxy A71

Samsung Galaxy A71

8.2

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,7" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4500 mAh