Cos’hanno in comune Realme 3 Pro, Xperia Z3 e Nubia Z17? Il supporto di LineageOS 16

Matteo Bottin

No, il modding non è morto, e a dimostrarlo sono i tre dispositivi che hanno ricevuto il supporto della LineageOS 16, la famosa custom ROM su base Android 9 Pie. I tre smartphone appena menzionati sono Realme 3 Pro, Sony Xperia Z3 e Nubia Z17, dispositivi nati in anni molto diversi ma che riescono a godere della penultima versione di Android.

C’è da dire che il Sony Xperia Z3 è un modello veramente tenace: è stato lanciato nel 2014, e salvo una stanchezza hardware fisiologica potrebbe stare ancora al passo con tanti altri dispositivi odierni grazie a LineageOS. Giusto per dare un’idea, ufficialmente Xperia Z3 sarebbe fermo a Android 6 Marshmallow.

LEGGI ANCHE: Stadia gratuito esiste, solo che per averlo dovete prima pagare

Come andare ad accaparrarvi l’ultima versione di LineageOS 16 per uno di questi dispositivi? Semplicissimo: vi basterà seguire i link che trovate qui sotto. Chi di voi ha ancora a casa uno di questi tre smartphone?

Via: XDA Developers
Sony Xperia Z3 (D6603)

Sony Xperia Z3 (D6603)

8.6

  • CPU
    quad 2.5 GHz
  • Display
    5,2" FHD / 1080 x 1920 px
  • RAM
    3 GB
  • Frontale
    2,2 Mpx
  • Fotocamera
    20,7 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    3100 mAh

Ultime dal forum:

RealMe 3 Pro

RealMe 3 Pro

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,3" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    25 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4050 mAh