Samsung al lavoro su Dexbook: un tablet senza sistema operativo / laptop senza tastiera (?!)

Roberto Artigiani - Anche LG sembra essere della partita, con un monitor portatile per i suoi smartphone

Sta circolando in Rete una curiosa voce riguardo un possibile nuovo dispositivo su cui Samsung starebbe lavorando in vista del lancio entro la fine del terzo trimestre di quest’anno. Si chiamerebbe Dexbook e, come si può intuire dal nome, sarebbe pensato appositamente per supportare DeX. Questo device sarebbe una strana via di mezzo tra un tablet senza di sistema operativo e un laptop privo di tastiera e trackpad.

A rendere ancora più confusa la faccenda c’è il fatto che anche LG starebbe sviluppando qualcosa di simile. I due prodotti sarebbero molto simili con un pannello FHD da 14,1″ e si distinguerebbero soprattutto per la batteria – da 10.000 mAh quello di Samsung, la metà l’LG – e quindi per peso e dimensione. Entrambi dovrebbero avere un prezzo tra 400.000 e i 500.000 won (circa 300-400€).

LEGGI ANCHE: I nostri video di Samsung Galaxy S20 e Galaxy Z Flip

Al di là dei dettagli rimane del tutto oscuro il senso di un dispositivo del genere. Samsung in passato ha proposto hardware per sfruttare DeX, ma si trattava di dock per connettere uno smartphone a un display. Qui invece si sta parlando di un vero e proprio schermo DeX-centrico portatile dal costo non proprio trascurabile. A essere onesti non riusciamo a pensare a chi potrebbe interessare un tale gadget.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Android Authority