La prima foto scattata da uno Huawei P40 ritrae un Quetzal arrabbiato

Lorenzo Delli - No, non è un typo, è un uccello!

Samsung ha già svelato i suoi primi top di gamma per questo 2020 e a breve toccherà ad altri marchi tra cui Xiaomi (con il suo Mi 10) e Huawei. Quest’ultima svelerà la già tanto chiacchierata serie P40.

Ovviamente Huawei continuerà a puntare molto sul comparto fotografico, e a tal proposito vi mostriamo oggi uno dei primi scatti eseguiti proprio da un Huawei P40. Il soggetto? Un Pharomachrus mocinno, meglio conosciuto (si fa per dire) come quetzal splendente, un bellissimo uccello dell’America Centrale.

La foto è stata pubblicata su Weibo: è un po’ compressa ma si apprezza comunque il livello di dettaglio dello scatto. Lo sfondo sfocato ci fa sospettare che sia stata utilizzata la modalità ritratto, ed è molto probabile che per realizzarlo sia stato sfruttato anche lo zoom ottico. Ne sapremo di più fra qualche settimana, nel frattempo eccovi serviti con la foto del quetzal!