Chiude Essential, la compagnia del “papà” di Android

Matteo Bottin

Avevate poche speranze ed aspettative riguardo Project Gem, il “telecomando che sbrilluccica” di Essential? Beh, pare che anche la stessa azienda fosse in alto mare: con post sul suo sito ufficiale, Essential ha annunciato la chiusura della società.

E per quanto riguarda i prodotti? Essential Phone PH-1 non riceverà più aggiornamenti (ma continuerà a funzionare, ovviamente) mentre Newton Mail continuerà ad essere accessibile fino al 30 aprile. Per tutti i modder, Essential metterà a disposizione tutti i file necessari per continuare a lavorare su PH-1 tramite la propria pagina di GitHub.

LEGGI ANCHE: Essential Phone PH-1, la recensione

Infine, Project Gem è destinato a non decollare: Essential “non ha idee chiare riguardo il portarlo ai clienti”. Si chiude così, in meno di tre anni, l’avventura della nuova azienda fondata da Andy Rubin, il “creatore” di Android. Qualcuno di voi usa ancora un Essential Phone PH-1?

Via: The VergeFonte: Essential