Xiaomi Mi Watch è stato smontato da iFixit: riuscirà a battere Apple Watch?

Matteo Bottin Spoiler: no. Ecco perché.

Mesi fa iFixit aveva smontato Apple Watch Serie 5 dandogli un voto di riparabilità di 6 su 10. Oggi, invece, è il turno di Xiaomi Mi Watch, la risposta di Xiaomi allo smartwatch di casa Cupertino. Come sarà andata?

Beh, non male, ma sicuramente peggio di Apple Watch: lo smartwatch di Xiaomi si ferma ad un indice di riparabilità di 4 su 10, ed è tutta colpa del primo componente da rimuovere: lo schermo.

Secondo i tecnici di iFixit, infatti, è possibile aprire Mi Watch passando dallo schermo, ma si tratta di una operazione difficoltosa, che probabilmente porta ad un danno cosmetico. E chi vorrebbe vedere un bel graffio sullo smartwatch?

LEGGI ANCHE: Confronto smartwatch: Apple, Samsung, Fitbit, Amazfit, Huawei e Fossil

Per il resto, Mi Watch non se la cava male: molti componenti sono modulari, la batteria è abbastanza facile da rimuovere e anche la sostituzione del cinturino non dà grossi problemi.

Fonte: iFixit
iFixit