Moto razr non si dimostra resistente: problemi alla cerniera dopo 27mila piegamenti (video)

La colpa potrebbe non essere solo dello smartphone però
Moto razr non si dimostra resistente: problemi alla cerniera dopo 27mila piegamenti (video)
Enrico Paccusse
Enrico Paccusse

Era chiaro che non appena Moto razr 2020 fosse uscito, ci sarebbe stato qualcuno pronto a metterlo in una macchina apposita per testare la sua resistenza al piegamento; sono bastate 24 ore dal suo debutto per la prima prova condotta dai colleghi di CNET.

Una prova fallita miseramente, poiché dopo 27mila piegamenti la macchina si è  inceppata a causa di una resistenza da parte dello smartphone. Il meccanismo di apertura e chiusura ha infatti cominciato a presentare una sorta di rigidità a metà corsa.

Questa irregolarità non ha reso la chiusura impossibile, ma semplicemente più macchinosa, tanto da causare la sospensione del test a 63mila piegamenti dal traguardo. A confronto, il Samsung Galaxy Fold aveva raggiunto risultati ben più ragguardevoli.

Va sottolineato però che il bot adibito all'operazione è stato concepito per il Fold ed è stato adattato al razr in un secondo momento. Pertanto, il test non è da considerarsi affidabile al 100% fintanto che non ci sarà una macchina specifica per le caratteristiche del Moto razr 2020.

Comunque, non un buon inizio...

Fonte: CNET
Motorola RAZR (2020)

Motorola RAZR (2020)

  • Display 6,2" 876 x 2142 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 5 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.2 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 2510 mAh
  • Android 9.0 Pie

Commenta