Niente da fare, le fotocamere di Mate 20 X non convincono DxOMark

Matteo Bottin -

Se sparavate che Huawei Mate 20 X potesse rubare la scena a Mate 30 Pro 5G, vi dovrete preparare ad una cocente delusione. Sì, perché rispetto ai 123 punti del “re di DxOMark” i 111 punti di Mate 20 X sembrano veramente pochissimi.

Il punteggio finale è dovuto a delle foto con poco rumore negli scatti notturni, buona esposizione con un ambio range dinamico, accurato bilanciamento del bianco ma brutta gestione delle scene con alto contrasto (voto parziale di 118) e dei video con ottimo autofocus ma dei risultati finali, soprattutto in movimento, non eccellenti (voto parziale 97).

LEGGI ANCHE: Recensione Huawei Mate 20 X 5G

Per vedere gli scatti originali e considerazioni più approfondite vi consigliamo di fare un salto alla recensione completa di DxOMark. Per darvi un’idea della collocazione di Mate 20 X nella classifica generale, sappiate che si trova appena sotto a Mate 20 Pro (con 112 punti) e appena sopra a Xiaomi Mi 9 (con 110).

Fonte: DxOMark
Huawei Mate 20 X

Huawei Mate 20 X

  • CPU
    octa 2.6 GHz
  • Display
    7,2" FHD+ / 1080 x 2244 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    24 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    40 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    5000 mAh
Huawei Mate 20 X 5G

Huawei Mate 20 X 5G

7.7

  • CPU
    octa 2.6 GHz
  • Display
    7,2" FHD+ / 1080 x 2244 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    24 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    40 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4200 mAh