Google lancia l’hashtag #AndroidHelp: come credete sia andata a finire?

Matteo Bottin

Un singolo tweet ha scatenato il finimondo. Parliamo ovviamente di quello che trovate a fine articolo, il quale è stato postato dall’account ufficiale Android di Google.

Il tweet è molto semplice: ci invita a usare l’hashtag #AndroidHelp in un tweet per ricevere assistenza direttamente dal team di supporto di Android. Se l’idea di base è sicuramente da lodare, purtroppo il mondo dell’internet è una fossa di leoni, e alcuni di questi hanno già iniziato a mangiare.

Facendo una rapida ricerca su Twitter si vede chiaramente come tante domande poste dagli utenti riguardano funzioni che vorrebbero modificate, aggiornate o aggiunte nelle prossime release di Android. Insomma, non il modo migliore di utilizzare questo hashtag.

LEGGI ANCHE: Amazon e il pagamento a rate, che sconvolge il mercato | The SmartWorld Show Podcast

Speriamo che Google abbia creato un corposo team di supporto, perché rispondere a tutti questi tweet sarà un’impresa titanica. Cosa vorreste domandare a Google?