Android Auto si aggiorna ed aggiunge una funzione richiestissima, ma Google pasticcia

Giovanni Bortolan -

Il processo di diffusione di Android Auto continua e sempre più produttori integrano nell’infotainment dei nuovi modelli di autovetture il sistema di casa Google. Dall’altra parte, Google stessa continua ad aggiornare e migliorare il servizio, limando i dettagli di un software deputato a svolgere un compito ben preciso: assistere ed informare il guidatore durante la guida. Con l’ultimo aggiornamento dell’app Android Auto (versione 5.0.5.00224), il colosso di Mountain View ha finalmente inserito la possibilità di silenziare le notifiche in arrivo, risparmiando all’utente il dover sentire un fastidioso rumore di notifica ogniqualvolta ne arriva una sul telefono.

Tuttavia Google ha fatto 30 ma sembra non voler mai fare 31. Pur avendo permesso di silenziare le notifiche, perché considerate possibili fonti di distrazione, le ha inavvertitamente rese fisse sullo schermo: non se ne andranno mai, a meno che l’utente non le rimuova manualmente, ed il tutto accade anche senza la modalità silenziosa inserita. Tolta una distrazione, eccone dunque un’altra.

LEGGI ALTRO: WhatsApp Pay: entro sei mesi l’espansione globale

Nonostante tutto ciò, l’inserimento di questa funzione è sintomo che Google ascolta la community, che finalmente potrà ascoltare musica senza interruzioni seccanti, nella speranza che anche l’ultimo bug introdotto venga risolto il prima possibile. Nel frattempo, se non avete ancora l’ultima versione dell’app e volete anche voi ascoltare musica senza distrazioni, qui sotto trovate il link al download.

Fonte: Reddit