Motorola sta per lanciare una versione 5G di Razr, arriverà anche in Europa?

Roberto Artigiani

Tra pochi giorni il nuovo Motorola Razr sarà messo in vendita e l’attesa, dopo l’annuncio fatto dello scorso novembre, non potrebbe essere più alta. Oggi però arriva una notizia dalla Cina che potrebbe cambiare i programmi di diversi potenziali acquirenti: Motorola sarebbe intenzionata a lanciare una versione 5G del telefono pieghevole.

Stando a quanto riporta il noto leaker Roland Quandt, la produzione sarebbe già in corso presso gli stabilimenti in Cina (per la precisione a Wuhan, la città messa in quarantena in queste ore per evitare la diffusione del coronavirus). La scheda tecnica dello smartphone dice che sarà equipaggiato con il processore Snapdragon 710, che non contempla il supporto 5G. Per questo motivo la nuova variante dovrà avere un chip diverso.

LEGGI ANCHE: SmartWorld ora è anche un podcast!

Tra i possibili candidati c’è un altro SoC Qualcomm, ossia Snapdragon 765G, anche se non è detto che l’azienda non opti per una soluzione totalmente differente come MediaTek Dimensity 1000L o addirittura Samsung Exynos 980. Quale che sarà la scelta rimane però un grande dubbio: la notizia si riferisce solamente al mercato cinese, la versione 5G arriverà anche in Occidente?

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE