L’app di Stadia si aggiorna: badge per i giochi Pro, consumo dati più chiaro e in arrivo diverse novità (foto)

Nicola Ligas

C’è un piccolo aggiornamento per l’app di Google Stadia per Android, che aggiunge il badge “pro” a tutti i giochi che avete riscattato in quanto utenti, per l’appunto, di Stadia Pro. Inoltre, nella pagina di utilizzo dati e prestazioni, la voce “equilibrata” adesso indica chiaramente che si riferisce alla modalità in full HD, che consuma fino a 12,6 GB per ora di gioco. Finora sembrava fosse una sorta di modalità automatica in cui Google Stadia decideva automaticamente il migliore bilanciamento tra qualità e prestazioni. In questo modo abbiamo anche uno specchietto più chiaro dei consumi a seconda della risoluzione scelta:

  • Migliore qualità (fino in 4K@60fps su dispositivi supportati): fino a 20 GB/ora
  • Equilibrata (risoluzione massima 1080p@60fps): fino a 12,6 GB/ora
  • Utilizzo dati limitato (risoluzione massima 720p): fino a 4,5 GB/ora

Ma le novità non finiscono qui. In base a quanto scovato da 9to5Google all’interno dell’apk dell’app, Google sta lavorando ad alcune novità che dovrebbero arrivare prossimamente:

  • pinch-to-zoom negli screenshot di gioco. Sì, incredibile ma vero, gli screenshot catturati finora non possono essere zoomati (né condivisi). Assurdo!
  • Supporto per Assistant: il pulsante dedicato all’assistente, presente anche sul controller di gioco, finora non funziona su Android, ma per fortuna le cose cambieranno in futuro
  • achievement list: da Android al momento non c’è modo di navigare in questo elenco, che sarà integrato in successive versioni dell’app.

I problemi di stadia comunque sono ben altri, primo fra tutti l’irregolarità della qualità del servizio, che anche sotto buona rete a volte tentenna. Ma ne abbiamo già parlato in sede di recensione, e prossimamente dedicheremo ulteriori approfondimenti alla materia.