Ad OPPO piace talmente poco il suo nuovo design per le fotocamere che ve le vuole nascondere (foto | aggiornato con due nuovi brevetti)

Matteo Bottin -

Se da un lato troviamo appariscenti piani di cottura ad induzione dove si trovano le fotocamere posteriori, dall’altro troviamo produttori che, al contrario, vogliono nasconderle. Tra questi c’è anche OPPO, il quale ha anche appena brevettato una (particolare) nuova disposizione di fotocamere posteriori.

Il brevetto, depositato presso lo State Intellectual Property Office della Repubblica Cinese, mostra un modulo fotografico posteriore “a mezzaluna”. Certo, è qualcosa di completamente nuovo rispetto a quanto visto finora, ma non siamo sicuri che a molti possa piacere.

Evidentemente OPPO ha pensato anche a questo: le fotocamere, oltre ad essere disposte in maniera bizzarra, possono anche nascondersi. La tecnologia non è chiara, ma potrebbe essere la stessa mostrata da OnePlus al CES 2020.

LEGGI ANCHE: Un misterioso smartphone mostra una doppia selfie-camera da 44 MP, Oppo Find X2 sei forse tu?

Se la serie di fotocamere non fosse abbastanza eccentrica, ci si mette anche la parte “traslucida” superiore, la quale è circondata da LED. Potrebbe trattarsi di un nuovo sistema di segnalazione delle notifiche. Ma la vera domanda ora è: vi piace?

Aggiornamento22/01/2020

Pare proprio che quella zona traslucida contenga una fotocamera a comparsa. Si tratta probabilmente di una comparsa “a rotazione”, e al suo interno troviamo solamente la fotocamera frontale. Il tutto è stato estratto da un brevetto pubblicato nella giornata di ieri e che contiene ben 106 immagini (qui le potete vedere tutte).

Ed è proprio un altro brevetto a mostrarci un’altra idea di Oppo: quella della fotocamera nella scocca dello smartphone. Si tratterebbe di una alternativa al notch e che permetterebbe di ottenere un design quasi-borderless permettendo un costo inferiore di produzione.

Nuove immagini

Via: GizmoChina, Let's Go Digital