OnePlus mostra le magie del suo Fluid Display a 120 Hz anche sui video a 30fps (video)

Vincenzo Ronca

Il fiore all’occhiello probabilmente più brillante sul quale punterà OnePlus per i suoi prossimi dispositivi sarà il nuovo Fluid Display a 120 Hz, la tecnologia per i schermi dei suoi prossimi smartphone che promette faville.

Pete Lau – CEO di OnePlus – ci crede chiaramente molto e ha mostrato una nuova potenzialità del Fluid Display svelato dall’azienda: si tratta del chip personalizzato MEMC sviluppato dal produttore cinese, il quale dovrebbe occuparsi esclusivamente della gestione grafica. Questo sarebbe in grado di offrire la fluidità caratteristiche dei video a 120 Hz anche riproducendo dei video che sono stati registrati a 30fps. Il risultato è quello che vedete in fondo all’articolo.

LEGGI ANCHE: SmartWorld diventa un podcast

Chiaramente non si tratta di magia: molto probabilmente il chip di OnePlus interpola la grafica che c’è tra un frame e l’altro, nella registrazione originale, per restituire un filmato fluido come se fosse stato girato a 120 frame al secondo. Fateci sapere cosa ne pensate.