Galaxy S20: più schermo e ancora meno bordi. Ecco un confronto con Note10/S10 (video)

Enrico Paccusse

Non è una novità, ma quest’anno è ormai certa l’assenza di una versione “compatta” nella serie dei Galaxy S20. Non ci sarà, almeno per ora, un successore al 10e – al massimo uno smartphone ripiegabile su sé stesso.

Il modello di base della nuova serie di Samsung (S20) dovrebbe infatti montare uno schermo d 6,2-6,3 pollici, ma avere la stessa altezza dell’S10 dello scorso anno (6,1 pollici) ed uno spessore addirittura ridotto grazie al nuovo aspetto di forma.

LEGGI ANCHE: S20-Z Flip, facciamo chiarezza

Muovendoci verso l’alto, il Galaxy S20+ sarà leggermente più alto dell’S10+, ma se pensiamo che saranno aggiunti 0,3 pollici alla diagonale, è piuttosto comprensibile.

Infine, il Galaxy S20 Ultra sarà appena più alto del Note 10+, ma con dei bordi curvi che dovrebbero facilitarne la presa. Qui sotto troverete il video di confronto tra i dispositivi dello scorso anno e dei mock-up ottenuti tramite render 3D delle cover.

Via: SamMobile