Il display di OnePlus 8 Pro sarà il migliore che i vostri occhi vedranno nel 2020, parola di OnePlus (video) (aggiornato: demo)

Vincenzo Ronca -

La notizia era più che nell’aria e l’avevamo preannunciato, OnePlus ha appena presentato la nuova tecnologia concepita per display tramite un evento dedicato in Cina. Ciò che ne consegue non è una grossa sorpresa, il display di OnePlus 8 Pro si candida a essere il migliore sulla piazza per il 2020.

Il nuovo top di gamma del produttore cinese si presenterà con un display OLED a risoluzione Quad HD+ denominato Fluid Display. Il pannello avrà una frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz, una frequenza di campionamento pari a 240 Hz e supporterà lo standard HDR10. La calibrazione cromatica promette di essere molto accurata, OnePlus ha annunciato un parametro Just Noticeable Color Difference minore a 0,8.

LEGGI ANCHE: OnePlus 7T Pro, la recensione

Il display ha ben 4.096 livelli di luminosità secondo i quali può essere regolato, secondo OnePlus il quadruplo rispetto alla concorrenza sul mercato, un parametro senza precedenti nel mondo Android. La nuova tecnologia presentata da OnePlus integra anche un chip di compensazione MEMC, solitamente integrato nei pannelli per TV.

Rimane poco chiaro quali smartphone dell’azienda cinese si presenteranno con il nuovo display svelato da OnePlus: il nuovo pannello arriverà sul mercato entro giugno 2020 e ci sono pochi dubbi sul fatto che lo vedremo su OnePlus 8 Pro. Resta da capire se anche OnePlus 8 potrà farci affidamento. Ciò che è chiara è la fiducia riposta nella nuova tecnologia da Pete Lau, il CEO dell’azienda, il quale ha dichiarato che il nuovo display OnePlus sarà il migliore da vedere nel 2020.

Aggiornamento16/01/2020 ore 11:35

Aggiorniamo l’annuncio di OnePlus con una piccola demo condivisa su Twitter da Pete Lau. Potete vedere il nuovo Fluid Display a 120 Hz di OnePlus all’opera e a confronto con un refresh rate pari a 60 Hz.

Via: Fone ArenaFonte: Weibo