Galaxy S20: il sensore da 108 megapixel soltanto sulla variante Ultra? (aggiornato: conferme e nuovi dettagli)

Edoardo Carlo Ceretti -

Tra un mese esatto, Samsung alzerà i veli sulla sua nuova serie di smartphone top di gamma che, secondo voci sempre più insistenti, si chiamerà Galaxy S20. Gli appassionati si attendono che, al cambio di passo nel nome, corrisponda anche un deciso salto in avanti dal punto di vista hardware e non è un segreto che il comparto fotografico sia diventato ormai il vero terreno di scontro tra i giganti del settore. Ma in queste ore sta circolando un nuovo rumor, che sembra voler sparigliare le carte in tavola.

Fin qui infatti, le indiscrezioni riportavano quasi per assodato che il sensore fotografico da 108 megapixel sviluppato da Samsung stessa sarebbe stato il fiore all’occhiello dell’intera gamma Galaxy S20, ma – secondo il noto leakster cinese Ice universe – la realtà potrebbe rivelarsi diversa. Il nuovo sensore infatti, potrebbe essere prerogativa della variante top della nuova serie (secondo le voci, denominata S20 Ultra). E quindi le altre due rimarranno con un pugno di mosche in mano?

LEGGI ANCHE: Galaxy Bloom dovrebbe essere il prossimo pieghevole Samsung

No, anzi. Secondo il leakster cinese infatti, Galaxy S20 e Galaxy S20+ potranno contare su un’evoluzione del sensore da 12 megapixel che Samsung ha impiegato nelle serie Galaxy S10 e Note 10: la risoluzione massima degli scatti rimarrebbe invariata, ma la dimensione di ogni singolo pixel passerebbe da 1,4 μm a 1,8 μm. Un incremento non proprio marginale, che consentirebbe al sensore di catturare più luce e dunque restituire risultati di migliore qualità, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione.

Se l’indiscrezione si rivelasse corretta, Samsung si assumerebbe un grande rischio, dato che la fotocamera da 108 megapixel sarebbe un vero e proprio asso per l’aggressiva campagna di marketing che attende la nuova famiglia Galaxy S20 e renderla esclusiva della sola variante Ultra potrebbe diventare un’arma a doppio taglio. Chi invece è di solito immune al richiamo delle specifiche altisonanti, può stare certo che anche Galaxy S20 e Galaxy S20+ sapranno dettare legge in campo fotografico, in questa prima metà del 2020.

Aggiornamento13/01/2020

Dopo aver sentito Ice universe, ci pensa Ishan Agarwal – altro noto leakster – a corroborare l’ipotesi che vedrebbe la fotocamera da 108 megapixel esclusiva di Galaxy S20 Ultra. Ma ci sono anche nuovi dettagli da riportare.

Secondo il leakster, S20 Ultra vanterebbe anche un teleobiettivo periscopico in grado di raggiungere uno sbalorditivo zoom ibrido 100x. Per Galaxy S20 e S20+ ci sarebbe la già menzionata fotocamera da 12 megapixel, mentre i loro display sarebbero rispettivamente da 6,2″ e 6,7“, entrambi in tecnologia Super AMOLED, risoluzione Quad HD+ e refresh rate da 120 Hz. Galaxy S20 potrebbe inoltre avere una batteria da 4.000 mAh.


Fonte: MySmartPrice