OnePlus 8 Pro ruggisce su Geekbench: super punteggio grazie a Snapdragon 865 e 12 GB di RAM

Edoardo Carlo Ceretti

Il 2019 è stato un anno in chiaroscuro per OnePlus. Se nella prima metà dell’anno aveva stupito con il nuovo OnePlus 7 Pro, il primo vero top di gamma senza compromessi dell’azienda, la revisione 7T non ha invece scaldato i cuori dei fan, a causa di novità troppo esigue per giustificarne l’esistenza. Ecco quindi che nel 2020 toccherà a OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro far tornare alla ribalta il marchio cinese.

Nelle scorse settimane si sono rincorse le voci relative al possibile allargamento della famiglia di smartphone OnePlus per la prima metà dell’anno, con una possibile variante Lite di fascia media in rampa di lancio. Ma oggi torniamo a concentrarci sul fratello maggiore, ovvero OnePlus 8 Pro, che sembra abbia fatto capolino su Geekbench, mostrando i muscoli.

LEGGI ANCHE: Tutto sui nuovi Samsung Galaxy S20

È infatti da poco comparso sul noto sito di benchmark un nuovo smartphone, nome in codice GALILEI IN2023, che sarebbe attribuibile proprio a OnePlus 8 Pro (no, stavolta Stonex non c’entra!). Il dispositivo vanta specifiche da super top di gamma: ben 12 GB di RAM e il nuovo Snapdragon 865 di Qualcomm, che gli permette di conseguire 4.296 punti in single core e 12.531 in multi core, staccando nettamente il precedessore 7T Pro. Con le dovute ottimizzazioni del caso, OnePlus 8 Pro si prospetta un vero osso duro per tutti la concorrenza: sarà nuovamente il punto di riferimento per potenza e fluidità?

Via: Gizchina.comFonte: Geekbench