Android 10 è più vicino per Xiaomi Mi A3, Mi A2, Pocophone F1 e Mi 8: rilasciati i sorgenti del kernel

Vincenzo Ronca

Dove (ancora) non arrivano gli aggiornamenti ufficiali rilasciati dai produttori di smartphone, può arrivare il mondo del modding. Proprio in questo senso, il rilascio dei sorgenti dei kernel relativi ai vari smartphone Android può rendere possibile lo sviluppo di una build Android non ufficiale.

Sembrerebbe proprio questo il caso di alcuni dispositivi Xiaomi, i quali nonostante non siano ancora stati aggiornati ufficialmente ad Android 10, potrebbero presto ricevere il supporto di nuove custom ROM basate sull’ultima versione del robottino verde. Infatti per Xiaomi Mi A3, Mi A2, Pocophone F1 e per la serie Xiaomi Mi 8 sono stati rilasciati i codici sorgente dei kernel relativi ad Android 10.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi A3, la recensione

Questo per gli utenti finali non comporta alcuna novità nell’immediato ma potrebbe implicarla in futuro: avendo i sorgenti del nuovo kernel per gli sviluppatori di ROM di terze parti sarà possibile lavorare sulla nuova base Android 10. I nuovi sorgenti sono accessibili pubblicamente direttamente dalla piattaforma GitHub.

Via: Fone Arena
Xiaomi Mi A3

Xiaomi Mi A3

8.4

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6" HD+ / 720 x 1560 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh
Xiaomi Mi A2

Xiaomi Mi A2

8.3

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6" FHD+ / 1080 x 2160 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.75
  • Batteria
    3010 mAh
POCOPHONE F1

POCOPHONE F1

8.4

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,2" FHD+ / 1080 x 2246 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria
    4000 mAh