Cosa contengono le patch di sicurezza di questo mese? Ce lo dice Samsung (aggiornato: in rilascio su S10)

Enrico Paccusse -

Come per ogni mese dell’anno, anche a gennaio sono state rilasciate le patch di sicurezza per una dozzina di smartphone Samsung (altri seguiranno), con lo scopo di rendere i dispositivi più sicuri.

Nel dettaglio, le patch di questo mese vanno a risolvere 5 vulnerabilità critiche del sistema operativo Android, ed altre 17 specifiche per smartphone e tablet Galaxy. Una delle più gravi consentiva di effettuare attacchi brute force dalla schermata di sblocco su dispositivi con processori Exynos di vario tipo.

LEGGI ANCHE: La lista dei film originali in arrivo su Netflix nel 2020

Per verificare se l’aggiornamento è disponibile anche per voi, potete controllare manualmente direttamente nelle impostazioni, alla voce Aggiornamenti software.

Aggiornamento08/01/20

Come segnalato da SamMobile, le patch di sicurezza che abbiamo dettagliato in questo articolo sono in arrivo sulla serie Galaxy S10 proprio in questi giorni.

La nuova versione software G97*FXXS3BSL4 non include però null’altro oltre ai nuovi standard. Non aspettatevi dunque funzionalità aggiuntive o bugfix di alcun genere.

Via: SamMobileFonte: Samsung
Samsung Galaxy S10+

Samsung Galaxy S10+

8.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,4" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    4100 mAh
Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e

8.8

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    5,8" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    3100 mAh
Samsung Galaxy S10

Samsung Galaxy S10

8.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,1" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    3400 mAh