Meglio tardi che mai: LG distribuisce l’aggiornamento ad Android Pie per LG Q7

Roberto Artigiani

Buone notizie per i possessori di LG Q7, con l’anno nuovo l’azienda coreana sta finalmente distribuendo il promesso aggiornamento ad Android Pie. Durante la scorsa estate infatti, LG aveva annunciato il rilascio dell’upgrade nei mesi autunnali, poi non sappiamo cosa sia successo, ma evidentemente l’operazione è stata posticipata ai primi giorni del 2020.

Tra le novità di cui potranno godere gli utenti ci sono diverse funzioni come la possibilità di avviare uno streaming su YouTube Live direttamente dalla fotocamera, le dual app che permette di installare un duplicato delle principali applicazioni social e di messaggistica per poter usare due diversi account allo stesso tempo e homescreen lock, cioè il blocco di alcune icone in una determinata posizione per evitare che vengano spostare o rimosse per errore.

LEGGI ANCHE: Mobile Awards 2019, il migliori smartphone dell’anno appena finito

Capture+ si arricchisce della possibilità di memorizzare il link quando viene catturata un’istantanea di un sito web e della funzione “crop shot” ossia quando viene fotografata una schermata può essere immediatamente ritagliata e mantenuta in sovrimpressione. Con l’upgrade arriva anche la nuova app Game Launcher dove sono raccolti tutti i giochi installati sul telefono, oltre all’audio 3D Surround DTS:X attivabile durante una partita così come il risparmio energetico.

Il nuovo firmware è già disponibile tramite il Centro Aggiornamenti dello smartphone sia per i dispositivi dual-SIM che per quelli in versione brandizzata Vodafone (con singola SIM). LG comunica infine che le altre varianti riceveranno l’aggiornamento in un secondo momento.

LG Q7

LG Q7

6.7

  • CPU
    octa 1.5 GHz
  • Display
    5,5" FHD+ / 1080 x 2160 px
  • RAM
    3 GB
  • Frontale
    8 Mpx
  • Fotocamera
    13 Mpx
  • Batteria
    3000 mAh