Nuovo SoC MediaTek per la fascia medio-alta con 5G: ecco Dimensity 800 (aggiornato con specifiche)

Matteo Bottin -

Oggi si è tenuta la Product Communication Conference di MediaTek, e per l’occasione l’azienda ha presentato un nuovo chipset rivolto agli smartphone di fascia media e medio-alta: parliamo di Dimensity 800.

Questo chipset, del quale sono sconosciute le specifiche tecniche, verrà ufficialmente lanciato da MediaTek nel primo trimestre del 2020, mentre i primi prodotti entreranno nel mercato subito dopo, nel Q2 2020.

LEGGI ANCHE: Dimensity 1000 è il nuovo SoC MediaTek con supporto al 5G, fotocamera da 80MP e display a 120 Hz

Sarà interessante conoscere le specifiche tecniche, soprattutto in relazione al 5G: si tratterà di una versione depotenziata di Dimensity 1000 o ci sarà un abisso tra i due SoC?

Aggiornamento07/01/2020

A quanto pare le specifiche tecniche di Dimensity 800 non differiscono troppo dal “fratellone” Dimensity 1000. Il primo dettaglio importante riguarda il 5G: anche il SoC di fascia medio-alta lo includerà di default.

Per il resto Dimensity 800 è composto da 4 core ARM Cortex-A76 che arrivano a 2 GHz (contro i 4 A77 a 2,6 GHz di Dimensity 1000) in accoppiata con 4 core ARM Cortex-A55 da 2 GHz (più efficienti). Non manca l’ultima versione dell’APU di MediaTek (per lo sviluppo della IA).

Sul profilo hardware dello smartphone, Dimensity 800 supporta fotocamere fino a 64 MP (e fino a 4 fotocamere) e i display a 90Hz. Insomma, questo SoC non grida al miracolo per quanto riguarda le specifiche, ma potrebbe aiutare molto la diffusione del 5G e dei display ad alto refresh rate anche nelle fasce più basse del mercato.

Via: GizmoChina