Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro escono allo scoperto: saranno loro i migliori camera-phone? (foto)

Vincenzo Ronca

Sappiamo ormai con certezza che Xiaomi sta preparando il lancio dei suoi nuovi top di gamma assoluti, i dispositivi che arriveranno sul mercato col nome di Xiaomi Mi 10. Dalla Cina sono trapelati interessanti dettagli sulle probabili specifiche tecniche dei nuovi smartphone del produttore cinese.

L’immagine che vedete nella galleria a fine articolo mostra quelle che secondo un leaker cinese saranno le specifiche tecniche di Xiaomi Mi 10 e della variante Pro. Xiaomi Mi 10 sarebbe caratterizzato da un display di diagonale pari a 6,5″ OLED con refresh rate pari a 90 Hz, posteriormente dovrebbero esserci quattro sensori fotografici dei quali il principale sarebbe un Sony IMX686, accompagnato da un grandangolo da 20 megapixel, da un telephoto da 12 megapixel e da un sensore per le macro da 5 megapixel.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Note 10, la recensione

Secondo le informazioni appena trapelate il nuovo Mi 10 sarà anche dotato di una capacità di zoom digitale 30x. La capacità della batteria ammonterebbe a 4.500 mAh, con supporto alla ricarica rapida con output da 40W e alla ricarica wireless a 30W. Non mancheranno i moduli 5G e NFC. Il dispositivo arriverebbe con tagli da 8 / 12 GB di RAM e 128 / 256 GB di storage interno.

La variante Pro di Xiaomi Mi 10 si differenzierebbe dalla standard per la caratura dei sensori fotografici: il principale sarebbe da 108 megapixel, accompagnato da un grandangolo da 48 megapixel, un telephoto da 12 megapixel e un quarto da 8 megapixel. Interessante notare il dettaglio “Dxo125+“, che potrebbe significare la vetta della classifica di DxOMark, il noto team che valuta i comparti fotografici degli smartphone. Attualmente il migliore nella classifica DxOMark è Huawei Mate 30 Pro 5G con 123 punti.

Xiaomi Mi 10 Pro avrebbe dalla sua anche una maggiore velocità di ricarica, grazie ad un output pari a ben 66W, mentre quella wireless garantirebbe una potenza di output equivalente a 40W. La variante Pro del dispositivo contemplerebbe un quantitativo di RAM non inferiore ai 12 GB.

I dettagli appena trapelati online non lasciano al caso nemmeno i probabili prezzi di lancio nel mercato cinese. Xiaomi Mi 10 dovrebbe costare non meno di 3.000 yuan cinesi, ovvero non meno di circa 380€. La variante Pro invece si attesterebbe tra l’equivalente di circa 480€ e l’equivalente di circa 575€, a seconda del taglio di memoria.

Via: GizmochinaFonte: Weibo